Espero Associazione di Promozione Sociale – Progetto Time to Care

Sede legale: 
Via Arghillà Sud, 44
Reggio Calabria (RC)

Luogo di svolgimento progetto:
Via Dalmazia, 106
Reggio Calabria (RC)

Contatti:
apsespero@gmail.com
cell. 346 7242798

Pec:
apsespero@pec.it

Contesto sociale in cui si realizza il progetto

ReggioCalabria marca la maggiore contraddizione del Sud Italia, ricca di storia, arte, cultura, bellezza ambientale, produzione agroalimentare, opportunità di sviluppo turistico; eppure presenta i peggiori dati statistici. In questo clima gli anziani vivono il loro ciclo di vita legato alla pensione in completa solitudine, sembra non ci sia tempo per “occuparsi di loro”, e questa è aggravata dall’assenza di conoscenza degli strumenti tecnologici necessari in questo periodo di distanziamento sociale. 

Destinatari del progetto

I destinatari del progetto sono gli anziani che in questo clima sanitario sono i più dimenticati. 

Descrizione delle attività

Il progetto si svolgerà attraverso le seguenti attività che vedranno impegnati i diversi enti partecipanti alla rete sul territorio nazionale. di seguito riportiamo la tipologia di attività della rete e la tipologia delle azioni in cui verranno inseriti i giovani nel particolare territorio: 

RETE:

1) Attività di Coordinamento – verranno gestite a livello centrale le diverse dinamiche amministrative ed operative relative al progetto in modo da garantire in ogni territorio l’operatività dei giovani senza gravare amministrativamente sugli enti; 

2) condivisione di metodologie e strumenti tra i vari soggetti partecipanti alla rete. 

SUL CAMPO: 

i giovani saranno protagonisti del seguente panorama di azioni che sarà legato all’esperienza dell’ente socio presente sullo specifico territorio: 

1) Assistenza a domicilio per consegna di beni di prima necessità (alimenti, farmaci) o beni richiesti a cui è difficile accedere per questioni di sicurezza (libri, giornali, disbrigo delle pratiche quotidiane); 

2) attività di inclusione e partecipazione a eventi da remoto (facendo fronte alla non praticabilità degli anziani con i sistemi di webinar); 

3) Accompagnamento nelle attività quotidiane per supportare una partecipazione attiva degli anziani alle forme di socialità dovute all’emergenza Covid 19.

La caratteristica delle azioni è di rispondere ad un duplice bisogno: primo rispetto a tutte le persone anziane che vivono una situazione di estrema difficoltà (povertà), secondo rispetto al rischio di emarginazione e solitudine derivante dalle azioni tese a garantire la sicurezza sanitaria. 

Formazione dei giovani coinvolti

Sede: 
verrà privilegiata la formazione on-line: su tutto il territorio nazionale verranno effettuati gli interventi formativi attraverso la piattaforma ZOOM per consentire ai giovani di partecipare senza spostamenti sul territorio nazionale. Sede della Formazione: Ferrara, via G. Fabbri 414.

Argomenti:
Modulo 1: Accoglienza – L’incontro ha lo scopo di introdurre il giovane nell’opera che lo accoglie scoprendo i fattori che l’hanno generata; Conoscenza delle finalità di servizio in cui sono inseriti i giovani, delle attività svolte dalle sedi di attuazione progetto, strumenti e metodologie di lavoro. Analisi del progetto. Aiutare il giovane ad ambientarsi all’interno dell’ente e dello specifico servizio, attraverso la conoscenza del personale, degli spazi e delle attrezzature. 

Modulo 2: corso sicurezza in ambito di luoghi di lavoro (generale) e aspetti di sicurezza legati alle disposizioni in materia di COVID 19 .

Modulo 3: l’incontro ha lo scopo di comunicare ai volontari il valore positivo ed efficace di un lavoro di rete tra i soggetti che operano in un territorio o si occupano di ambiti comuni di intervento in contesti anche nazionali e sovranazionali a partire da uno scopo comune e valori comuni da condividere. Scopo è quello di chiarire il compito di una comunità. 

Totale ore di formazione:
30 ore